• Campeggio "Palafitte" - Anfo

    Cliente: Comune di Anfo
    Superficie Fondiaria: 17'500 mq
    Superficie lorda di pavimento: 860 mq
    Valorizzazione ambientale e interventi per la fruizione del lago d'Idro recupero campeggio "Palafitte"
    Località: Anfo (BS)

    L’area è localizzata nella Provincia di Brescia, sulla sponda occidentale del Lago d’Idro, all'interno del nucleo abitato del Comune di Anfo, a ridosso del percorso ciclopedonale esistente in fregio al lago.
    Il progetto mira alla valorizzazione delle peculiarità naturali che distinguono l'area, favorendone contemporaneamente la fruizione da parte di un discreto bacino d'utenza. Il servizio che si intende proporre è volto a privilegiare un turismo leggero e non invasivo, con marcate caratteristiche di sostenibilità.
    L'intervento edilizio proposto sarà di entità limitata, nel dimensionamento come nell’inserimento dei manufatti, a quanto strettamente necessario a dotare l’attività di servizi e locali accessori idonei ad un impianto funzionale alle esigenze dei fruitori.
    Si prevede la realizzazione di due corpi di fabbrica disposti su un unico piano fuori terra con forma rettangolare, di dimensioni ridotte e dalle fattezze molto lineari. Detta nuova struttura ricettiva si armonizzerà con l’ambiente, sfruttando il “salto di quota” del terreno con copertura piana praticabile che si attesterà al campetto sportivo, permettendo di ipotizzare futuri nuovi scenari di utilizzo di suddetta area non oggetto d'intervento. Permettendo così un salto visivo del suo esistere per proseguire senza ostacoli con un’unica tavolozza verde fino alle sponde lacustri.
    I materiali scelti per le finiture esterne sono tipici della zona, le pareti perimetrali verranno rivestite parte con listelli in legno di larice, essenza tipicamente utilizzata nella zona, verniciata color marrone e trattata per resistere alle intemperie  e parte con granito della Val Genova (Adamello) tipicamente utilizzato nella zona.
    La tutela del paesaggio passa attraverso la tutela delle sue componenti; queste verranno evidenziate allo scopo di migliorare la componente naturalistica del territorio anche attraverso progetti di riqualificazione dell’ambiente e di ricostruzione attiva degli elementi che lo compongono.
    Al fine di mitigare la presenza delle nuove strutture sopra descritte, si prevede la messa a dimora di essenze arboree autoctone e non, già presenti nelle aree limitrofe, che accompagnino questa trasformazione/ripristino.

    Client: Municipality of Anfo
    Land area: 17'500 m2
    Gross floor area: 860 m2
    Environmental improvement and works for the fruition of Idro lake, recycling of the camping “Palafitte”
    Location: Anfo (Bs)

    The area is on the western side of Idro lake, in the centre of Anfo, close to the cycling lane. The land is characterized by a difference in height between the ground of the camping and the nearby, higher soccer field: our designers planned two rectangular structures taking advantage of this distinctive trait. They are covered with a walkable roofing at the same level with the bordering soccer field. In this way the camping is unnoticeable and the eventual observer will see only green areas as far as the lake shore.


Campeggio "Palafitte" - Anfo

Cliente: Comune di Anfo
Superficie Fondiaria: 17'500 mq
Superficie lorda di pavimento: 860 mq
Valorizzazione ambientale e interventi per la fruizione del lago d'Idro recupero campeggio "Palafitte"
Località: Anfo (BS)

L’area è localizzata nella Provincia di Brescia, sulla sponda occidentale del Lago d’Idro, all'interno del nucleo abitato del Comune di Anfo, a ridosso del percorso ciclopedonale esistente in fregio al lago.
Il progetto mira alla valorizzazione delle peculiarità naturali che distinguono l'area, favorendone contemporaneamente la fruizione da parte di un discreto bacino d'utenza. Il servizio che si intende proporre è volto a privilegiare un turismo leggero e non invasivo, con marcate caratteristiche di sostenibilità.
L'intervento edilizio proposto sarà di entità limitata, nel dimensionamento come nell’inserimento dei manufatti, a quanto strettamente necessario a dotare l’attività di servizi e locali accessori idonei ad un impianto funzionale alle esigenze dei fruitori.
Si prevede la realizzazione di due corpi di fabbrica disposti su un unico piano fuori terra con forma rettangolare, di dimensioni ridotte e dalle fattezze molto lineari. Detta nuova struttura ricettiva si armonizzerà con l’ambiente, sfruttando il “salto di quota” del terreno con copertura piana praticabile che si attesterà al campetto sportivo, permettendo di ipotizzare futuri nuovi scenari di utilizzo di suddetta area non oggetto d'intervento. Permettendo così un salto visivo del suo esistere per proseguire senza ostacoli con un’unica tavolozza verde fino alle sponde lacustri.
I materiali scelti per le finiture esterne sono tipici della zona, le pareti perimetrali verranno rivestite parte con listelli in legno di larice, essenza tipicamente utilizzata nella zona, verniciata color marrone e trattata per resistere alle intemperie  e parte con granito della Val Genova (Adamello) tipicamente utilizzato nella zona.
La tutela del paesaggio passa attraverso la tutela delle sue componenti; queste verranno evidenziate allo scopo di migliorare la componente naturalistica del territorio anche attraverso progetti di riqualificazione dell’ambiente e di ricostruzione attiva degli elementi che lo compongono.
Al fine di mitigare la presenza delle nuove strutture sopra descritte, si prevede la messa a dimora di essenze arboree autoctone e non, già presenti nelle aree limitrofe, che accompagnino questa trasformazione/ripristino.

Client: Municipality of Anfo
Land area: 17'500 m2
Gross floor area: 860 m2
Environmental improvement and works for the fruition of Idro lake, recycling of the camping “Palafitte”
Location: Anfo (Bs)

The area is on the western side of Idro lake, in the centre of Anfo, close to the cycling lane. The land is characterized by a difference in height between the ground of the camping and the nearby, higher soccer field: our designers planned two rectangular structures taking advantage of this distinctive trait. They are covered with a walkable roofing at the same level with the bordering soccer field. In this way the camping is unnoticeable and the eventual observer will see only green areas as far as the lake shore.